No Featured Image

Earth Day 2009

Il 22 aprile del 1970 il senatore democratico americano Gaylord Nelson riuscì a mobilitare 20 milioni di americani per quella che diventò poi la Giornata Mondiale della Terra e che segnò la nascita dell’ambientalismo moderno. Ambientalismo moderno sta per voglia di salvaguardare la salute del pianeta, riconoscere lo stesso desiderio negli altri e proteggerlo simbolicamente… Read more »

No Featured Image

Arte o blasfemia?

Cattedrale di Gap, Francia. L’esposizione della scultura di Cristo morto su una sedia elettrica genera polemica. L’opera è di Paul Fryer, artista britannico, intitolata “La Pietà” ed a proporla è stato lo stesso vescovo della diocesi Jean-Michel di Falco. Quest’ultimo ha dato la possibilità ai suoi fedeli di esprimere i loro pareri sul sito web… Read more »

No Featured Image

La blogosfera italiana non rappresenta il popolo italiano

La blogosfera, voce dei media e stampa alternativa del ventunesimo secolo,  dovrebbe in qualche modo rappresentare la voce del popolo. Da diverso tempo mi chiedo se ciò sia vero e da diverso tempo mi rispondo allo stesso modo, in Italia i blogger non rappresentano l’idea. Guardiamolo dal punto di vista pratico, ogni volta che Silvio… Read more »

No Featured Image

G20: La Pasquetta dei Potenti

Accade che non siano solo 8 a riunirsi, che non sia un G8, ma bensì un G20. Il gruppo dei 20 paesi indistrualizzati che si riuniscono per promuovere la cooperazione economica tra paesi ricchi e poveri. Venti grandi paesi rappresentanti i due terzi del commercio e della popolazione mondiale, oltre a più del 90% del… Read more »

No Featured Image

Qualcuno volò sul nido di Scientology. Psichiatri come mostri.

Nel 1957, nel celeberrimo “On the road” Jack Kerouac scriveva: Per me l’unica gente possibile sono i pazzi, quelli che sono pazzi di vita, pazzi per parlare, pazzi per essere salvati, vogliosi d’ogni cosa allo stesso tempo, quelli che mai sbadigliano o dicono un luogo comune, ma bruciano, bruciano, bruciano come favolosi fuochi artificiali che… Read more »

No Featured Image

Ora ti stupro, dammi tempo

Siamo nel 2009 e purtroppo ci aspetteremmo di non leggere più determinate notizie che, stranamente, per motivi culturali o (forse peggio) di interesse, ritroviamo in abbondanza tra le pagine dei quotidiani, siano essi virtuali o meno. La notizia in questione riguarda una legge che sarebbe stata approvata dal governo afghano, e che prevede la possibilità… Read more »