Il mio fidanzato invisibile

Oggi ho provato a studiare un po’ di Photoshop, mi è venuto il mal di testa. Piove, ho mal di testa. C’è troppo sole, ho mal di testa. Sono felice, ho mal di testa. Meglio abbandonarla la felicità, meglio se dormo. Non riesco a dormire, il mal di testa mi sveglia. Diventa incubi paranoici. Mangio… Read more »

5 idee/affermazioni geniali by Dario Nardella

Firenze è una città molto particolare: è una delle più belle d’Italia, su questo non ci sono dubbi, ma la bellezza non basta.

Le stanze di Firenze

Narra la leggenda che Ian Curtis decise di togliersi la vita dopo aver tentato invano di trovare una camera a un decente rapporto qualità/prezzo in quel di Firenze.

Il Dio restaurato

Ieri, presso il suggestivo Cenacolo di Santa Croce (Firenze), si è tenuta la conferenza stampa sul restauro del Dio Fluviale, opera di Michelangelo Buonarroti.

Firenze e i sagrati delle chiese

Il Sindaco Dario Nardella vuole restituire dignità alla bella Firenze e ha deciso che ogni giorno, all’ora di pranzo, i sagrati delle chiese verranno bagnati per non far sedere i turisti ed evitare che mangino lì, in attesa di avere idee migliori.

Arno 66, la macchina del tempo che racconta l’alluvione di Firenze

A guardarla da fuori, la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze è maestosa, perfetta, racchiude in sé grandi tesori della cultura, ma grazie anche e soprattutto a chi quei tesori li ha salvati.

L’appoggiatore seriale

Oggi parliamo di una categoria leggendaria, poco mitologica ma molto metropolitana, quella degli appoggiatori (e all’occorrenza palpatori) seriali, che vivono prevalentemente sugli autobus.

Pensavo fosse Gabriel Garcìa Màrquez e invece…

Il mondo è un posto parecchio strano. Da quando esiste internet e soprattutto da quando esistono i social lo è ancora di più. Viviamo nel costante bisogno di accettazione da parte degli altri, a volte al punto tale da sopprimere ciò che ci piace, se non piace agli altri.

Come ti cambio l’informazione

Sparatorie live su Facebook, messaggi su Whatsapp, la tecnologia ha cambiato molte cose e, per quanto spesso ce ne lamentiamo, sotto diversi aspetti si può rivelare utile. Ma come tutte le cose, finisce facilmente nelle mani sbagliate, l’effetto distorto è dietro l’angolo.

Luca Alinari, la mostra “Labirinto Alinari” a Palazzo Pitti

Contemporaneo, astratto, enigmatico, divertente e divertito, bianco o nero, oltre o altrove, Luca Alinari può essere definito in molti modi ma non può essere incasellato in una sola parola o in un solo stile.

Latest
  • Di quella volta che c’erano i Rolling Stones al Circo Massimo

    Capita spesso nella mia vita che io non abbia parole buone da esprimere a voce, ma solitamente riesco a trovare qualcosa da scrivere, anche quando non c’è niente da scrivere. E infatti questo post sarà il peggiore di tutti.

  • Il caldo record dei servizi di Studio Aperto e i giornalisti seviziati

    Avete presente quei giorni in cui fa caldo, così caldo, che vi viene da pensare che non ne sia mai arrivato così tanto negli ultimi 150 anni (cit.)? E avete presente “The Truman Show“, in cui il protagonista vive ogni giorno sempre le stesse identiche cose?

  • Trame: il Festival dei libri sulle mafie a Lamezia dal 18 al 22 giugno

    Oltre quaranta appuntamenti per promuovere la cultura della legalità e la lotta alle mafie: arriva a Lamezia Terme, dal 18 al 22 giugno, la quarta edizione di Trame, un Festival dedicato ai libri sulle mafie diretto da Gaetano Savattieri.

  • E se i Rolling Stones fossero come Bob Dylan?

    Che rimanga tra pochi intimi: ho paura di andare a vedere i Rolling Stones. Manca solo un mese al 22 giugno, all’afa e al Circo Massimo, la calca e ai miei leggendari cali di pressione.

  • Quando il social network si compra la tua anima

    Tutti siamo completamente dipendenti dai social network, chi più chi meno. Nessuno ha scampo, sentiamo tutti la necessità di essere perennemente connessi con il mondo e la sensazione che si ha senza uno smartphone in mano o una connessione a disposizione, è quella di essere stati espulsi dalla realtà.

  • Di Gabriel Garcìa Marquez e di altri demoni

    L’8 febbraio 2012, in un blog dimenticato da dio e un po’ pure da me, che non legge nessuno perché non esiste più, scrivevo di quando è morta Nanda Pivano.

  • Il Mercato Centrale di Firenze apre il 23 aprile

    Vi ho già parlato del Mercato Centrale di San Lorenzo a Firenze, un luogo moderno, piacevole e ricco di cibo di qualità che apre nel cuore della città.

  • Profumo d’estate al giardino dell’Orticultura

    Con le prime belle giornate di primavera, che puntualmente svaniscono quando è tempo di festeggiare la Pasqua, viene voglia di estate, caldo, sole e l’incredibile necessità di svestirsi, liberarsi dal fardello di sciarpone e cappotti per lasciare spazio a shorts e canotte.

  • Primo piano del Mercato Centrale: la rinascita di Firenze

    Troppo spesso sentiamo parlare di eccellenza enogastronomica e le aspettative diventano così alte che poi vengono puntualmente deluse. Ero curiosissima di scoprire cosa sarebbe diventato il primo piano del Mercato Centrale di San Lorenzo a Firenze e per una volta sono rimasta sorpresa del lavoro che è stato fatto. Una rinascita per una città che… Read more »