No Featured Image

23 maggio 1992- 2010: la strage di Capaci

Mentre l’Italia è in festa per la vittoria dell’Inter, qualcun altro ricorda con dolore il 23 maggio 1992. Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro. La strage di Capaci. La mafia è una montagna di merda. (cit.)

No Featured Image

Curiosità inquietanti: cosa succedeva il 10 maggio 1994

Vi è mai capitato di chiedervi cosa fosse successo in un determinato giorno nel corso della storia? A me sì e sono andata a cercare tutti gli avvenimenti del 10 maggio nel corso del tempo. Tra eventi piacevoli e meno piacevoli ce ne sono due che mi inquietano alquanto, avvenuti non solo nello stesso giorno,… Read more »

No Featured Image

25 aprile 1945 – 2010

Dall’Italia liberata, ad un’Italia che non sa come liberarsi.

No Featured Image

Google dedica il logo di oggi al Telescopio Spaziale Hubble

Il Telescopio Spaziale Hubble (HST) è stato lanciato in orbita esattamente il 24 aprile di venti anni fa ed oggi Google omaggia l’evento con un logo, che vede al posto delle due “o” proprio il Telescopio Spaziale. Il telescopio avrebbe dovuto essere in orbita già nel 1986, ma il lancio fu rimandato in seguito al… Read more »

No Featured Image

Addio a J. D. Salinger

“Voglio dire che ho lasciato scuole e posti senza nemmeno sapere che li stavo lasciando. È una cosa che odio. Che l’addio sia triste o brutto non me ne importa niente, ma quando lascio un posto mi piace saperlo, che lo sto lasciando. Se no, ti senti ancora peggio.” Il giovane Holden – Jerome David… Read more »

No Featured Image

Il giorno della memoria

Un’umanità che non vuole crescere. Non servono molte parole, ma solo un rispettoso silenzio per tutte le anime che sono nel vento.

No Featured Image

Di Rosarno e di altri demoni

La storia è ciclica. Siamo arrivati anche a New York. Inutile aggiungere altre parole. “Il tuo Cristo è ebreo. La tua democrazia greca. Il tuo caffè brasiliano. La tua vacanza turca. I tuoi numeri arabi. Il tuo alfabeto latino. Solo il tuo vicino è straniero” (1994, manifesto sui muri di Berlino)