Quest’oggi non mi soffermerò sulle vicende che attanagliano et tormentano il nostro pianeta, piuttosto mi soffermerò solo su una di queste. Per quanto piccolo e insignificante possa essere, Justin Bieber è uno dei più grandi problemi che l’umanità dovrà affrontare e, possibilmente, estirpare.

Pensate che questo giovine talento, come lo chiamano i fanS, ha solamente sedici anni, il ché sta a significare che ha ancora un lungo futuro davanti a sè, salvo attentati.  Io sono una persona da sempre schierata contro la violenza, però certe volte mi vengono i dubbi: perché il fan sfegatato va a sparare a John Lennon che un suo perché ce l’aveva, e invece Justin Bieber  gira con la Ferrari e si slinguazza sui sedili posteriori delle auto come ogni sedicenne che si rispetti?

Ecco, il punto è proprio questo. Justin Bieber ha tradito le sue fan. A sedici anni il ragazzo è circondato dalle donne più belle dello star system che lo sbaciucchiano e lo coccolano, mica scemo. Finchè ha l’età, uno ne approfitta. Tra l’altro il talento di Justin, o JUSS, potrebbe essere compromesso dalla crescita che gli sta cambiando la voce e magari se tra cinque anni canta “Baby” con la voce di Dolph Lundgren (“Ti spiezzo in due“, per intenderci) nessuno si addolcisce più alla sua vista, e a quella del suo casco di capelli che i Beatles in confronto lottavano contro la calvizie.

Anyway è successa questa tragedia: tra le coccole di Katy Perry e quelle di Kim Kardashian (tra l’altro minacciata di morte dalle fan), Justin Bieber ha baciato una ragazza. Così è scoppiato il putiferio. Io di fan accaniti nella  mia vita ne ho visti, letti e sentiti parecchi, ma quelli di Justin Bieber hanno battuto anche quelli di Mauro Marin, sono arrivati alle minacce di morte anche questi. La seconda cosa fondamentale è che sono tutte donne, al massimo qualche ghei. Ma le donne sono davvero terribili quando si mettono.

Questa povera baciatrice è diventata automaticamente “troia”, minacce di morte da tutto il mondo, Justin Bieber si ritrova dietro di sè una schiera di ragazze possedute dall’ormone, in qualunque posto vada. Per esempio, vi consiglio di leggere i numerosissimi commenti delle fan indignate, qui. Trovo la cosa davvero sconcertante, io non ho mai fatto nulla di simile in vita mia, nemmeno nella fase più bassa e triste della mia frustrata adolescenza.

Insomma, il perché di tanto subbuglio mica l’ho ancora capito io. Mi chiedo quale sia il confine tra fan e fanatismo estremo, tra apprezzamento ed ossessione. Ma ancor di più mi chiedo, cos’ha fatto di tanto eclatante questo Justin Bieber, a parte distruggere i timpani di chi ancora apprezza la buona musica? No, perché se mi dite che è per la forma del cuore che fa con le mani, quella la so fare pure io eh.

Justin Bieber

Written by sally

6 Comments

Engi

Tu dovresti esprimere un pensiero, non offendere!
Io anche prima di diventare fan di Justin non mi sono mia permessa di criticare i gusti altrui, di osare dire che la sua non è musica, che le fan sono delle psicopatiche!
E’ un tuo pensiero, ok lo accetto, ma ci sono modi e modi di dirlo!
Quindi cambia toni 😉

Reply
sally

Secondo me le reazioni spropositate delle fan di fronte alle “relazioni” di Justin Bieber sono da psicopatiche, ho espresso il mio pensiero nell’unico modo possibile 😀

Reply
Ilaa_

io sono una stra fan di justin bieber e nn ho mai sentito di altre fan che minacciavano di morte è impossibile nn saremmo capaci di renderlo infelice!!!!<3
Io nn l'ho mai fatto xk mi sembra una cosa da bambine e nn ho mai sentito di gente che lo fa quindi nn credo sia vero……..
io ho detto qll che pensavo……:)

Reply
sally

Ma sarò libera di dire quel che mi pare sul mio blog?
Le minacce di morte vattele a leggere su vari Twitter e forum, meno male che è questo il comportamento da bambine… difendere a spada tratta qualcuno che non sa nemmeno della tua esistenza è da saggi 😀

Reply

Rispondi