La vedova di Aldo Moro si è spenta sabato scorso all’età di 94 anni, dopo essere stata una figura invisibile e riservata, conosciuta solo in seguito al rapimento e all’uccisione di Moro.

“Ti abbraccio forte, Noretta mia, morirei felice se avessi il segno della vostra presenza”.

Così le scriveva il marito durante la sua prigionia, ed Eleonora Chiavarelli, moglie di Aldo Moro, non partecipò ai funerali del marito per protestare contro la DC, che non riuscì mai a perdonare.

Magari adesso sono finalmente insieme, un saluto anche a te, Noretta.

Written by sally

Rispondi