Ad ogni anno che strappiamo via dal calendario, con la faccia sempre più rassegnata continuiamo a dire che il tempo passa sempre più in fretta. Con tutta probabilità il tempo, non contento ed ormai esausto, andrà a passo svelto fino al 2012.

In Italia passa il ddl sicurezza e partono le critiche dall’opposizione, Veronica Lario sfoga le sue frustrazioni sui media, la suina è il male all’ultimo grido, Marco Carta ha troppi spettatori e non canta più. In Giappone si suicidano tutti per dimenticare, Carla Bruni e Sarkozy cercano casa, Lobotomia non si fida degli uomini, qualcun altro per far passare il tempo in attesa del 21 dicembre, fa sesso con il proprio cane.

Sono segni evidenti di una crisi imminente, di un mondo che va a rotoli lentamente, siamo già immersi nella crisi e non ce ne rendiamo conto? E’ la fine del mondo, la fine della storia, la fine di un ciclo e poi arriverà la pace globale oppure ora muoio, dammi tempo, che sempre di lui si tratta, e poi te lo dico?

Written by sally

Rispondi