The Who

Come mi sono sentita quando ho comprato i biglietti per The Who

Ho comprato il biglietto per il concerto degli Who ed è successa una cosa incredibile, ecco come mi sono sentita… Clicca, scorri, condividi se vuoi scoprirlo.

Niente da vedere, niente da nascondere (1977)

ll filo del pensiero di Alighiero Boetti, l’arte nella semplicità

Nel 1971 Alighiero Boetti comprò un biglietto di sola andata per la destinazione più lontana possibile. Partiva dopo aver incassato un assegno per la sua mostra, partiva alla ricerca dell’antenato Giovan Battista Boetti e da lì stava per dare inizio a una delle sue opere più celebri.

David Bowie

There’s a Starman waiting in the sky

Che senso ha oggi uscire di casa, in questa giornata grigia, con le cuffie all’orecchie che risuonano Ch-Ch-Changes se David non c’è più?

fidanzamento

Quando la vita reale è quella dei social network

Un giorno ho deciso di cancellare il mio account Facebook per 24 ore e ho scoperto un tentativo di impianto di sensi di colpa e di essere più sola di quanto pensassi, ma questa storia ve l’ho già raccontata.

Un ruttino, tipico stereotipo del maschio rozzo

Pannolini transgender

Gli estremismi sono sempre il male, tipo i vegani che ti costringono a essere vegano e abitano in case in cui sono solo tra di loro, gli islamici che ti vogliono islamico, i fiorentini e le femministe afflitte da amenorrea che ti vogliono fare odiare il mondo intero per qualunque cosa.

Scenario Stephen Peng

Stephen Peng in mostra a Firenze dal 4 giugno

Avete presenti le famosissime valigie a quattro colori della Benetton? Di tempo ne è passato, ma hanno segnato la svolta nel modo di concepire l’oggetto, portando colore al viaggio. È questo che fa Stephen Peng: porta colore dappertutto. 

Disattiva account (1)

Addio a Facebook per 24 ore

Dopo aver parlato delle categorie di genti di Facebook e dei social network che ci rubano l’anima e di molte altre cose, ho lasciato Facebook per 24 ore, per capire cosa sarebbe successo prima, dopo e durante l’abbandono.

Shrek - gatto con gli stivali

Le categorie di genti di Facebook

I social, la disgrazia del nuovo millennio: non possiamo più farne a meno e non ci ricordiamo più cosa voglia dire vivere senza, ma ho come l’impressione che tutti abbiamo l’impressione che si possa stare meglio di così.

50 sfumature di grigio

50 sfumature di grigio distruggerà la vostra vita di coppia

Mancano pochissimi giorni a San Valentino e negli ultimi giorni ho avvertito un sacco di entusiasmo da parte delle mie amiche donne accoppiate, il romanticismo è tornato?

Uma Thurman

I problemi della gente in coda alla cassa

Io evito accuratamente di recarmi in posti in cui sia necessario fare anche la minima fila alla cassa in orari affollati, ma c’è sempre qualcuno pronto a diventare molesto.

Latest
  • The Who

    Come mi sono sentita quando ho comprato i biglietti per The Who

    Ho comprato il biglietto per il concerto degli Who ed è successa una cosa incredibile, ecco come mi sono sentita… Clicca, scorri, condividi se vuoi scoprirlo.

  • Niente da vedere, niente da nascondere (1977)

    ll filo del pensiero di Alighiero Boetti, l’arte nella semplicità

    Nel 1971 Alighiero Boetti comprò un biglietto di sola andata per la destinazione più lontana possibile. Partiva dopo aver incassato un assegno per la sua mostra, partiva alla ricerca dell’antenato Giovan Battista Boetti e da lì stava per dare inizio a una delle sue opere più celebri.

  • David Bowie

    There’s a Starman waiting in the sky

    Che senso ha oggi uscire di casa, in questa giornata grigia, con le cuffie all’orecchie che risuonano Ch-Ch-Changes se David non c’è più?

  • fidanzamento

    Quando la vita reale è quella dei social network

    Un giorno ho deciso di cancellare il mio account Facebook per 24 ore e ho scoperto un tentativo di impianto di sensi di colpa e di essere più sola di quanto pensassi, ma questa storia ve l’ho già raccontata.

  • Un ruttino, tipico stereotipo del maschio rozzo

    Pannolini transgender

    Gli estremismi sono sempre il male, tipo i vegani che ti costringono a essere vegano e abitano in case in cui sono solo tra di loro, gli islamici che ti vogliono islamico, i fiorentini e le femministe afflitte da amenorrea che ti vogliono fare odiare il mondo intero per qualunque cosa.

  • Scenario Stephen Peng

    Stephen Peng in mostra a Firenze dal 4 giugno

    Avete presenti le famosissime valigie a quattro colori della Benetton? Di tempo ne è passato, ma hanno segnato la svolta nel modo di concepire l’oggetto, portando colore al viaggio. È questo che fa Stephen Peng: porta colore dappertutto. 

  • Disattiva account (1)

    Addio a Facebook per 24 ore

    Dopo aver parlato delle categorie di genti di Facebook e dei social network che ci rubano l’anima e di molte altre cose, ho lasciato Facebook per 24 ore, per capire cosa sarebbe successo prima, dopo e durante l’abbandono.

  • Shrek - gatto con gli stivali

    Le categorie di genti di Facebook

    I social, la disgrazia del nuovo millennio: non possiamo più farne a meno e non ci ricordiamo più cosa voglia dire vivere senza, ma ho come l’impressione che tutti abbiamo l’impressione che si possa stare meglio di così.

  • 50 sfumature di grigio

    50 sfumature di grigio distruggerà la vostra vita di coppia

    Mancano pochissimi giorni a San Valentino e negli ultimi giorni ho avvertito un sacco di entusiasmo da parte delle mie amiche donne accoppiate, il romanticismo è tornato?